BLOG

«Di quella porta chiusa, avevo perso la chiave.

Non mettevo piede in quella casa da molti anni. Vi avevo trascorso tutte le vacanze estive, fino all’università, quando avevo deciso di andare a studiare al di là dell’oceano. Dopo la laurea avevo subito...

«Di solito ho i riflessi pronti. Ti ricordi quando ti è caduto il cellulare e l’ho ripreso a mezz’aria, prima che toccasse terra? E sono pronto anche nelle decisioni: ti ricordi quando dovevamo fare la presentazione davanti al nuovo cliente e nessuno...

Sono andato alla cava per scegliere il blocco. Ho girato tra quelli esposti come in preda alla febbre, ma nessuno andava bene. Solo uno, aveva delle venature che mi ricordavano il cielo stellato in una notte senza luna. Ho chiesto che venisse estratt...

La vidi per la prima volta in libreria, alla stazione. Non era l’ora di punta, le corsie tra gli scaffali erano vuote. Lei osservava le copertine cercando qualcosa che la colpisse, un’immagine, un titolo. Non ricordo cosa indossasse, non ricordo null...

Please reload

Post in evidenza

...ma non ci credi

18.05.2018

1/1
Please reload

Post recenti

28.09.2018

Please reload

Cerca per etichette
Please reload

© 2018 by William Lucio Chioccini